Sul taccuino

Lo chef che mette a tavola i bambini del Kenya

[Pubblicato il 12 marzo su http://www.corriere.it – le buone notizie] Bruschette, crostino di mozzarelle casaro e alici, il tutto accompagnato da prosecco. Poi verdure marinate e cipolle gratinate, per passare ai rigatoni alla amatriciana …” Tra le pareti della sua cucina, la sua casa, la sua “Antica Hostaria Pacetti” di Genova. Stefano di Bert recita il menù senza quasi mai poggiare gli occhi sul foglio. Lo ha scritto lui, ha scelto cibi e bollicine con la cura e la destrezza del mestiere. Solo che questa volta lo ha fatto per aiutare ottanta bambini del Kenya.  [Leggi tutto l’articolo qui]

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...