“Quando la città soffre” immagini che sconfiggono la povertà
Sul taccuino

“Quando la città soffre” immagini che sconfiggono la povertà

[Pubblicato il 24/02/2014 su Corriere.it / Buone Notizie] Un treno che corre, lungo i binari aggrappati alla scogliera ligure. Una pozzanghera, due sacchi della spesa e poi il cielo, quello da cui scappare quando piove, a cui mostrarsi se ‘è uno spiraglio di sole.  “La mia vita non vale niente – dice Osvaldo, 55 anni, … Continua a leggere

Le pietre della memoria
Sul taccuino

Le pietre della memoria

Un sanpietrino di ottone tra quelli di porfido, i nomi incisi nel metallo e incastonati nel selciato di Roma e in oltre mille paesini di Francia, Germania, Austria, Ungheria, Belgio e Olanda, Repubblica Ceca, Polonia, Russia, Slovenia, Norvegia, Ucraina, Svizzera e Lussemburgo. Sono le Stolpersteine, le pietre della memoria, l’opera d’arte dell’artista tedesco Gunter Demnig … Continua a leggere

L’odissea positiva di Rahamathollah
Sul taccuino

L’odissea positiva di Rahamathollah

(Pubblicato su corriere.it il 10/01/2014) Rahamathollah cammina sul palco, la maglietta nera, il gilet rosso paonazzo. Tiene in mano un cartello e ha gli occhi duri come pietre: “Piangerò”. Adesso è insieme Ulisse e Telemaco, interpreta l’Odissea di Omero rivisitata da una compagnia di giovanissimi del Teatro Cargo di Voltri, Genova. Appena tre anni fa … Continua a leggere