Uncategorized

Standingmen

In piedi, sotto la bandiera turca. Un libro in mano, per concentrarsi, per rimanere in silenzio più facilmente. La protesta pacifica dei “capulcu”, come sono stati definiti dal premier turco, nella sera del solstizio d’estate si è tenuto a Milano. Ore 19.00, sotto il consolato turco. Immobili e muti per esprimere solidarietà ai manifestanti che stanno difendendo il loro parco, a Instanbul. E per mostrare che, in qualunque parte del mondo si trovino i suoi cittadini, la Turchia democratica resiste.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...